Torna indietro

Costruire il passato in Etruria. Il senso dell'archeologia nella società contemporanea

Costruire il passato in Etruria. Il senso dell'archeologia nella società contemporanea
20,40 -15%   24,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 agosto. 

41 punti carta PAYBACK
Brossura:
169 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
22/02/2018
Isbn o codice id
9788846754462

Descrizione

Il volume costituisce uno spazio di confronto per favorire la condivisione di esperienze di archeologia pubblica in Etruria e muovere una riflessione sulla percezione e il senso dell'archeologia nel suo rapporto con la società contemporanea. Il passato appartiene a tutti, e chi lo studia lo fa per conto della comunità. L'archeologia del III millennio è pubblica e partecipata: si parla di "community archaeology" perché senza un vero coinvolgimento dei cittadini viene meno la missione sociale dell'archeologo. L'archeologo contemporaneo è il mediatore culturale tra il passato e il presente, è colui il quale attraverso la narrazione della ricerca archeologica fornisce ai cittadini gli strumenti per essere consapevoli, attivi e responsabili all'interno della moderna società della conoscenza. Presentazione di Marco Paperini. Introduzione di Daniele Manacorda.