Torna indietro

Cremona civilissima. Storia di una politica scolastica (1860-1911)

Cremona civilissima. Storia di una politica scolastica (1860-1911)
25,50 -15%   30,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 29 agosto. 

51 punti carta PAYBACK
Brossura:
328 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
16/10/2013
Isbn o codice id
9788846736253

Descrizione

"Cremona civilissima" è la storia di un progetto di governo municipale durato circa mezzo secolo, nel quadro di uno sforzo di reciproca presentazione compiuto, quasi a gara, dalle cento città d'Italia all'indomani dell'Unità. Retoriche di legittimazione e istanze di democrazia caratterizzano, nello specifico, la politica scolastica cremonese, oggetto del volume, indagata in ottica interdisciplinare alla luce delle più recenti prospettive storiografiche. Ancora una volta, l'educazione si fa qui stimolo e pretesto per un programma politico complessivo, dietro il quale si confrontano e si scontrano nel tempo diverse concezioni di cittadino e di società. E da siffatto intreccio di sguardi, suggestioni teoriche e filoni di ricerca che nasce il presente lavoro, occasione per comprendere la storia generale nelle pieghe della dimensione locale e, insieme, omaggio ad una comunità, che forse non sa di essere stata un giorno, in un passato poi non tanto remoto, civilissima.