Torna indietro

Da Marrakech a Baghdad. Viaggio nel calcio di Allah

Da Marrakech a Baghdad. Viaggio nel calcio di Allah
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 20 aprile. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
198 Pagine
Editore:
Lìmina
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788860410870

Descrizione

Benvenuti nel calcio di Allah, dove l'ultimo dei muezzin conta più dell'allenatore della Nazionale. Da Marrakech a Baghdad, tra le tribù del disordine organizzato. Dove Al Owairan è più famoso di Maradona, lo zio di Zidane vanta più estimatore di Zizou, un pescatore di ostriche guadagna più di Ronaldinho e un impiegato di banca vince il Pallone d'Oro. Benvenuti nel pianeta Islam, tra Corano e petroldollari. Tra calciatori dimenticati all'aeroporto, goleador brasiliani che si improvvisano inviati di guerra, centravanti che giocano nella squadra di Bin Laden e allenatori mercenari in Sudan. Un caleidoscopio di colori, emozioni e pagine di vita. Basta non fermarsi alle apparenze, alle intolleranze e ai luoghi comuni. Il terrorismo è solo una scheggia impazzita che alberga in una civiltà meravigliosa e anche a Kabul le ragazze possono sognare Beckham... Storie sulla tracce di un calcio vero e spontaneo. E Islam, ma non chiamatelo medioevo.