Torna indietro

Dame, galline e regine. La scrittura femminile italiana fra '800 e '900

Dame, galline e regine. La scrittura femminile italiana fra '800 e '900
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 22 agosto. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
205 Pagine
Editore:
Guerini E Associati
Pubblicato:
28/02/2013
Isbn o codice id
9788862504027

Descrizione

Chi meglio di una grande scrittrice può riportare alla ribalta letteraria le scrittrici dimenticate o ignorate del passato? Antonia Arslan invita in questo libro a rileggere le autrici italiane di fine Ottocento e inizio Novecento che svolsero, nella letteratura italiana dell'epoca, un ruolo di primo piano non solo per la vastità della produzione e per l'influenza che essa esercitò, ma anche per la qualità dei loro scritti. Le opere di Neera e della Marchesa Colombi, di Contessa Lara, di Jolanda e di Matilde Serao sono infatti di valore assai più alto di quanto comunemente si creda. Sarà proprio lo stile secco, limpido e diretto di queste scrittrici - all'epoca definito sciatto - ad affermarsi nel ventesimo secolo. Rileggendole, non solo si restituisce alla storia letteraria italiana la sua metà oscura, ma si ottiene anche una chiave per interpretare il passato del nostro Paese, e, quindi, il presente.