Torna indietro

Dante, poeta del desiderio. Conversazioni sulla Divina Commedia. 2.Purgatorio

Dante, poeta del desiderio. Conversazioni sulla Divina Commedia. 2.Purgatorio
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 10 luglio. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
176 Pagine
Editore:
Itaca (castel Bolognese)
Pubblicato:
07/09/2012
Isbn o codice id
9788852603174

Descrizione

La vita di ogni uomo è segnata da limiti, male, fallimenti, che talora sembrano irrimediabili. Eppure la stessa disperazione è segno di un inestinguibile desiderio di potere ricominciare dopo ogni male commesso, dopo ogni fallimento, di essere rifatti puri e disposti "a salir a le stelle". Il Purgatorio è la cantica del peccato e del perdono, dove la debolezza dell'uomo si apre - anche solo "per una lacrimuccia" - alla "bontà infinita" che "ha sì gran braccia, che prende ciò che si rivolge a lei". A distanza di dieci anni dal primo ciclo di conversazioni sulla Divina Commedia - Alla ricerca dell'io perduto, familiarmente noto come Dante per le massaie -, Franco Nembrini propone un nuovo ciclo di conversazioni, profondamente rinnovato, frutto di una continua rilettura dell'Opera, arricchita da nuovi studi e innumerevoli incontri. Una lectura Dantis non accademica, ma un rapporto vivo fra il testo dantesco e l'esperienza drammatica della vita di ciascuno.