Torna indietro

Dialoghi tra diritto, letteratura e politica. Atti del Convegno italo-brasiliano (Molise, 6 maggio 2016)

Dialoghi tra diritto, letteratura e politica. Atti del Convegno italo-brasiliano (Molise, 6 maggio 2016)
16,15 -5%   17,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 4 novembre. 

32 punti carta PAYBACK
Brossura:
240 Pagine
Editore:
Solfanelli
Pubblicato:
20/07/2017
Isbn o codice id
9788833050058

Descrizione

Il convegno "Dialoghi tra Diritto, Letteratura e Politica: Le sfide della globalizzazione e la crisi del costituzionalismo", di cui vengono pubblicati gli atti affronta il complicato tema del rapporto tra analisi del testo letterario e analisi del testo giuridico, alla ricerca di ulteriori praticabili strade da percorrere per la narrazione - la costruzione, de-costruzione e ricostruzione della trama nell'ordito - giuridica e letteraria, al fine di porre in evidenza problemi socio-politico-giuridici della complessità, emergenti tanto dagli atti dei processi giudiziari, quanto da romanzi non solo legati al filone legal-criminale, ma anche alla storiografia. Nei racconti di processi, storia, politica, psicologia, vicende economiche, sono presenti spaccati reali e spesso irrisolti delle società contemporanee, comprensibili e percepibili fino in fondo, in tutte le loro più variegate sfaccettature, soltanto attraverso l'umiltà del ricercatore che non si accontenta più di antiquati paradigmi, linguaggi già formalizzati, tranquilli sentieri già percorsi dalla ricerca scientifica mono-disciplinare.