Torna indietro

Dio crede in te. Perché vale la pena di prenderlo sul serio

Dio crede in te. Perché vale la pena di prenderlo sul serio
8,77 -55%   19,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 20 agosto. 

18 punti carta PAYBACK
Rilegato:
261 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
03/11/2009
Isbn o codice id
9788817035484

Descrizione

La fede ha motivazioni oggettive o è un atto "cieco e assoluto"? Gesù Cristo "vero Dio e vero uomo" è un'invenzione dei Vangeli? La scienza riuscirà mai a spiegare perché c'è quello che ci circonda e non piuttosto il nulla? C'è un destino che attende l'anima al termine della vita? Raccogliendo la sfida dei numerosi testi che in questi ultimi anni si sono proposti di mettere in discussione la dimensione spirituale che da millenni accompagna l'umanità, questo libro intende mostrare che Dio per primo ha creduto nell'uomo, creandolo e ponendolo al vertice dell'universo, e che proprio per questo motivo lo ha reso libero di scegliere se ricambiare il suo amore.