Torna indietro

Dire Dio. Per un'ermeneutica del linguaggio religioso

Dire Dio. Per un'ermeneutica del linguaggio religioso
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 6 settembre. 

30 punti carta PAYBACK
Libro:
192 Pagine
Editore:
Queriniana
Pubblicato:
30/06/2021
Isbn o codice id
9788839906137

Descrizione

Dire Dio: poetica e linguaggio religioso in Paul Ricoeur Dobbiamo subito dichiarare due limiti di quest'Editoriale. Abbiamo scelto di dedicarlo esclusivamente a Ricoeur e questo perché, mentre il contributo di Jiingel costituisce un discorso in sé compiuto e autonomo, i due saggi di Ricoeur sono, a nostro avviso, di più difficile comprensione se non vengono situati nel complesso della sua filosofia del linguaggio che è, della sua ricerca, la parte più recente e forse meno nota in Italia. Il nostro Editoriale vorrebbe aiutare a contestualizzare la tesi ricoeuriana di una 'verità metaforica' nel più vasto quadro della sua filosofia ermeneutica. Il secondo limite è interno a questa nostra ricostruzione: abbiamo scelto di non sviluppare la teoria del testo e quindi la strategia propria alla scrittura, limitandoci alla strategia del discorso poetico; questo per non sovrapporci al primo saggio che ampiamente svolge tale analisi.