Torna indietro

Diritto del lavoro e delle relazioni industriali

Diritto del lavoro e delle relazioni industriali
59,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 10 marzo. 

118 punti carta PAYBACK
Brossura:
800 Pagine
Editore:
Ipsoa
Pubblicato:
01/01/2017
Isbn o codice id
9788821757358

Descrizione

Il Manuale di diritto del lavoro e delle relazioni industriali analizza in modo approfondito e con taglio operativo tutte le tematiche del rapporto di lavoro subordinato anche flessibile (contratto a termine , part-time, lavoro somministrato), esternalizzato (appalto) ed ai limiti della subordinazione (parasubordinato, a progetto) risolvendo le questioni più difficili della gestione del rapporto, dei contratti e del contenzioso alla luce della normativa, della giurisprudenza e della prassi più rilevante. Si sofferma al diritto sindacale e al sistema di relazioni industriali, con particolare riferimento all'evoluzione e all'assetto attuale del sistema contrattuale collettivo. Analizza significato e funzionamento dei sistemi di direzione attraverso il "controllo di gestione" e la "gestione del personale" per individuare i comportamenti necessari a mantenere efficiente ed efficace un'organizzazione. La nuova edizione completa il quadro normativo del Jobs Act ed integra i contenuti della riforma con le recentissime novità contenute nel Decreto correttivo D.Lgs. n. 185/2016 (GU n. 235 del 7 ottobre 2016). Tra le principali novità del decreto correttivo segnaliamo la proroga della CIGS per lavoratori delle aree svantaggiate, le misure di sostegno economico per alcune tipologia di lavoratori licenziati, ulteriori interventi di sostegno al reddito per i lavoratori stagionali, la procedura anti abuso per la tracciabilità dei voucher, infine la trasformazione dei contratti di solidarietà da difensivi in espansivi.