Torna indietro

Diritto pubblico comparato. Le democrazie stabilizzate

Diritto pubblico comparato. Le democrazie stabilizzate
30,00

Ordina ora per riceverlo martedì 7 febbraio. 

60 punti carta PAYBACK
Brossura:
368 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
24/02/2022
Isbn o codice id
9788815293923

Descrizione

Nella convinzione che il diritto pubblico comparato nasca e si sviluppi come disciplina protesa alla ricerca della libertà, il manuale mira a promuovere la conoscenza di istituti, organi, normativa e prassi costituzionale delle cosiddette «democrazie stabilizzate». Si tratta di quei paesi (gli Stati Uniti e molti di quelli appartenenti all'Unione Europea) che si fondano sulle ragioni del costituzionalismo, che dimostrano una convinta difesa dei diritti di libertà e delle garanzie costituzionali, e il cui sistema di governo privilegia il criterio della separazione dei poteri quale baluardo dell'effettività della democrazia liberale. Arricchita da un nuovo capitolo sulla pubblica amministrazione, la nuova edizione incorpora nell'analisi i provvedimenti normativi che sono stati emanati dai governi per fronteggiare l'emergenza Covid-19 e il piano di aiuto finanziario senza precedenti predisposto dall'Unione Europea.