Torna indietro

Diritto romano e diritti europei. Continuità e discontinuità nelle figure giuridiche

Diritto romano e diritti europei. Continuità e discontinuità nelle figure giuridiche
17,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 23 settembre. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
183 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
08/02/2018
Isbn o codice id
9788815272393

Descrizione

Paragonando il diritto romano ad un'anatra che s'immerge e si nasconde nell'acqua per tornare sempre a riapparire, Goethe coglieva poeticamente il ruolo che esso ha svolto, nelle sue diverse dimensioni, all'interno della tradizione giuridica europea e non solo. Nel dar conto della molteplicità di significati che l'espressione ricopre, il volume mostra come, cessata da oltre un secolo ogni funzione anche indirettamente normativa, il diritto romano costituisca oggi un fenomeno storico e dogmatico assai rilevante per la comprensione dei diritti moderni.