Torna indietro

Discesa all'Ade e resurrezione

Discesa all'Ade e resurrezione
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 23 aprile. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
200 Pagine
Editore:
Adelphi
Pubblicato:
31/10/2002
Isbn o codice id
9788845917363

Descrizione

Nel lungo saggio, "Catabasi e anastasi", che costituisce il nucleo di questo libro, il tema duplice e fondamentale del viaggio nel regno dei morti e della resurrezione è indagato sul piano sia teologico che figurativo. Ed emerge subito, come elemento perturbante, la biunivocità delle due dimensioni: da un lato il pensiero mitico-religioso sente infatti "l'irruzione dei defunti nel mondo dei vivi" come fonte di "sgomento e di orrore", dall'altro sono i vivi stessi a prolungare l'Aldiqua nell'Aldilà. Ma a poco a poco la "vertigine" di questa coesistenza si placa, durante il tragitto che Zolla ci propone, nell'armonia conoscitiva della "coincidenza degli opposti": il Cristo stesso appare "ombra di morte e fulgida stella insieme".