Torna indietro

Discesa agli inferi e dramma nuziale. Dall'abisso di morte alle nozze escatologiche. Una linea interpretativa

Discesa agli inferi e dramma nuziale. Dall'abisso di morte alle nozze escatologiche. Una linea interpretativa
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 29 marzo. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
128 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
03/02/2011
Isbn o codice id
9788821570193

Descrizione

La vicenda terrena di Cristo si pone come la progressiva esegesi del Dio trinitario, dinamica incessante di Amore interpersonale, che per amore dell'uomo - raggiunto dal male e dal niente in molteplici modi - mette a rischio dentro la Storia tutto se stesso, fino al totale annientamento. La discesa agli inferi di Cristo, ben lungi dal risultare l'extravaganza di un Dio lontano e solitario, si rivela anche l'opposto esatto del Nulla annichilente "che ingoia perfino Dio": e cioè compimento definitivo di un'avventura "nuziale" con l'uomo impostata da Dio "en arché", fin dal principio, nella kenosi primordiale della creazione, e "sospesa" dal peccato, cioè dal mancato "sì" a Dio del primo Adamo, uomo e donna. Un "riprendere le fila" della creazione, che il nuovo Adamo/Cristo compie, non a caso, in coppia con Maria/Eva, offrendo all'Umanità la definitiva icona dell'Uomo-Donna, insieme archetipo ed éskaton.