Torna indietro

Discorsi parlamentari

Discorsi parlamentari
18,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 novembre. 

36 punti carta PAYBACK
Brossura:
282 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
01/01/2003
Isbn o codice id
9788815095756

Descrizione

Il volume raccoglie i discorsi pronunciati in Senato da Carlo Levi tra il 1963 ed il 1970, introdotti da un saggio di Mario lsnenghi ed arricchiti da un ampio corredo di note. Senatore della Sinistra lndipendente, Levi intervenne su tutte le più importanti questioni politiche dell'epoca: il varo dei primi governi di centro-sinistra, i problemi dell'emigrazione e della programmazione economica, la "primavera di Praga", i rapporti con la Cina, la contestazione studentesca. Di particolare rilievo sono i discorsi relativi al patrimonio culturale italiano, un tema al quale Levi si interessò costantemente, e quelli relativi alle condizioni della Sicilia, che testimoniano della vicinanza intellettuale e dell'amicizia di Levi con Danilo Dolci. Testimonianza di un'intelligenza vivace e poliedrica, i discorsi parlamentari di Carlo Levi si caratterizzano anche per i loro pregi letterari, che li rendono un esempio particolarmente elevato di oratoria parlamentare.
Con un saggio di Mario Isnenghi e una presentazione di Marcello Pera.