Torna indietro

Discorso sulla servitù volontaria

Discorso sulla servitù volontaria
8,07 -5%   8,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 4 ottobre. 

16 punti carta PAYBACK
Tascabile:
125 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
26/02/2014
Isbn o codice id
9788807900822

Descrizione

Talismano dei disobbedienti, manifesto segreto di ogni libertario: il "Discorso della servitù volontaria" è un capolavoro clandestino che non perdona. Intrattabile e senza fissa dimora dal giorno in cui vide la luce, contiene la resa dei conti di un giovane e di un nobile, Etienne de La Boétie incarna entrambe le qualità, con le passioni collettive più enigmatiche da decifrare: la paura della libertà e l'ansia della dipendenza. L'oppressione si regge infatti anche sulla connivenza delle vittime, uomini che amano le proprie catene più di se stessi.