Torna indietro

Disfare lo sviluppo per rifare il mondo

Disfare lo sviluppo per rifare il mondo
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 3 giugno. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
206 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788816407091

Descrizione

Gli interventi qui raccolti, di studiosi di diversa nazionalità e formazione, sono un primo tentativo di affronto del tema del dopo-sviluppo. Attori sociali del Nord come del Sud si riconoscono in una comune riflessione sul tema di una decostruzione del pensiero economico che vede nello sviluppo, nella crescita del PIL il motore delle relazioni umane e l'obbiettivo delle scelte politiche dei governi. Quello che si vuole mettere in discussione è il concetto stesso di sviluppo, di povertà, di bisogni, di globalizzazione a partire dal concetto di de-crescita.