Torna indietro

Dis/simulazione e tolleranza religiosa nello spazio urbano dell'Europa moderna

Dis/simulazione e tolleranza religiosa nello spazio urbano dell'Europa moderna
23,75 -5%   25,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 maggio. 

48 punti carta PAYBACK
Brossura:
224 Pagine
Editore:
Claudiana
Pubblicato:
11/06/2020
Isbn o codice id
9788868982478

Descrizione

Il volume a cura di Elise Boillet e Lucia Felici propone uno studio pluridisciplinare sulle pratiche religiose e sulla loro visibilità nello spazio urbano dell'Europa moderna, con particolare attenzione alla Francia e all'Italia. Il tema è analizzato nel suo rapporto con la nascita di teorie e pratiche di tolleranza religiosa, ma non solo. «Abbiamo dedicato il volume al tema della simulazione e della dissimulazione religiosa, alla sua complessità, addirittura ai suoi paradossi, che si riflettono concretamente nella gestione degli spazi urbani e lasciano la loro impronta nel paesaggio delle città. Queste nozioni fanno parte della dialettica tra ciò che è visibile e ciò che è invisibile, mostrato e nascosto, esterno e interno, pubblico e privato, passato e presente. Esse informano le politiche religiose delle istituzioni civili ed ecclesiastiche nelle città, le quali, in modo più o meno variabile e durevole, tollerano, cioè sopportano senza punirla, la visibilità e l'udibilità della religione dell'altro o, al contrario, la spingono nella trincea della clandestinità». (Elise Boillet)