Torna indietro

Du «larisme envahissant»... Au «gout du sang». Regard sur le Congo-Brazzaville

Du «larisme envahissant»... Au «gout du sang». Regard sur le Congo-Brazzaville
15,00

Ordina ora per riceverlo martedì 31 marzo. 

30 punti carta PAYBACK
Libro:
204 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
04/09/2019
Isbn o codice id
9788831631716

Descrizione

Dal periodo rivoluzionario (1963-1991), i successivi governanti del Congo Brazzaville hanno attuato una politica che ha messo a punto un discorso apertamente anti-Lari per isolarli e sterminarli. Il Pool (dipartimento del sud del Paese) è percepito dai politici del nord come un nido di controrivoluzione che deve essere controllato in modo permanente. I vari conflitti armati in Congo Brazzaville (1993, 1994, 1994, 1997, 2000, 2002) hanno tutti preso di mira il Lari. In ogni momento, erano vittime espiatorie e vittime dell'incompetenza e dell'incapacità degli uomini al potere. Così, elicotteri da combattimento, aerei da combattimento, gli organi di Stalin bombardato e bruciato distretti, interi villaggi e anche le foreste. Tutto questo si svolge nel silenzio della comunità internazionale, nella più totale impunità. Per illuminare il lettore, l'autore riporta fatti storici violenti contro il Lari che ha portato al genocidio in corso. Questo libro riporta solo alcuni atti di genocidio perpetrati tra l'ottobre 1997 e il dicembre 1999. Questo genocidio è continuato fino agli anni 2000.