Torna indietro

Dubitare fa bene?

Dubitare fa bene?
5,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 4 febbraio. 

10 punti carta PAYBACK
Brossura:
37 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
05/12/2017
Isbn o codice id
9788832821833

Descrizione

La filosofia come genere letterario comincia con il dubbio, con un "no". Non è vero quel che gli uomini ritengono vero in generale, non è giusto, né bello né buono quel che è generalmente riconosciuto come tale. Così anche tutte le filosofie iniziano con il dubbio. Gli allievi di Socrate imparano dal loro maestro a dubitare di tutto quel che hanno dato per scontato. Il loro amato Omero mente sugli dèi: non è meglio essere ingiusti che subire ingiustizia. Devono imparare a dubitare della giustizia delle leggi e della morale della loro città. Questo è l'inizio della sapienza. Eppure, mentre gli allievi di Socrate devono imparare a dubitare, il loro maestro non dubita: egli è in possesso della verità indubitabile. Questa verità è la sicurezza stessa, il fondamento dell'essere umano.