Torna indietro

...E la civetta cantò. Eccidio del padule di Fucecchio 23 agosto 1944

...E la civetta cantò. Eccidio del padule di Fucecchio 23 agosto 1944
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 luglio. 

28 punti carta PAYBACK
Illustrato:
230 Pagine
Editore:
Ibiskos Ulivieri
Pubblicato:
19/02/2020
Isbn o codice id
9788832721218

Descrizione

La complessità di questo libro risiede nella capacità del lettore di interpretare i vari personaggi che si alternano per dare corpo e storia alla semplice e povera vita di paese nella prima metà del Novecento. E non solo. Le pagine fitte di vita vissuta danno un visione particolareggiata dei cinque anni di guerra visti con gli occhi di una ventenne. E non solo. Questo libro racchiude in se, come uno scrigno, la terribile strage del 23 agosto 1944 avvenuta in un'area depressa e acquitrinosa della provincia di Pistoia. Eccidio del padule di Fucecchio. Una zona profondamente segnata da quel massacro di oltre settant'anni fa. I testimoni rimasti si contano adesso sulle dita di una mano. La protagonista della storia aveva 19 anni quando Mussolini annunciò la dichiarazione di guerra. I suoi ricordi sono lucidi e precisi e li ha raccontati con singolare schiettezza.