Torna indietro

E-democracy. Dove ci porta la democrazia digitale

E-democracy. Dove ci porta la democrazia digitale
22,80 -5%   24,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 29 gennaio. 

46 punti carta PAYBACK
Rilegato:
299 Pagine
Editore:
Pendragon
Pubblicato:
08/09/2020
Isbn o codice id
9788833642475

Descrizione

L'emergenza del Covid-19, scoppiata all'inizio del 2020, ha certamente provocato un'accelerazione del processo di transizione verso un mondo digitale. D'un tratto il telelavoro, con le video-conferenze connesse, è diventato il modo di lavorare di decine di milioni di persone, in tutti i campi. I network e il cloud sono stati messi sotto pressione e hanno mostrato di sostenere la sfida. E non solo nella dimensione lavorativa: nei contatti di dialogo in famiglia o tra amici, per gli acquisti on-line, per i film in rete e tante altre cose. L'innovazione tecnologica ha un impatto diretto e indiretto sulla nostra vita, ed è essenziale riflettere su quanto è stato fatto e su quanto occorre ancora fare perché questa straordinaria opportunità venga totalmente dispiegata, convogliandola però nei giusti binari della democrazia.