Torna indietro

E fu un attimo...

E fu un attimo...
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 26 ottobre. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
92 Pagine
Editore:
Kimerik
Pubblicato:
15/06/2021
Isbn o codice id
9788855167956

Descrizione

La raccolta è un vissuto, un condensato di emozioni che si snoda all'interno di un flusso di coscienza, di conoscenza. Versi che racchiudono la delicatezza, ma al contempo la sofferenza e uno sguardo attento di chi il COVID-19, il poeta, l'ha vissuto sulla propria pelle, nel gennaio del 2019, un anno prima rispetto alla denunciata ufficialità dell'evento pandemico, uscendone provato da una violenza virale senza precedenti, disorientando già all'alba del 18 marzo 2019 l'intero personale medico della Medicina Generale-2 della struttura ospedaliera Luigi Sacco di Milano che con amorevoli attenzioni e tentate cure lo ha preso in carico, impotente, tuttavia, nel somministrare una terapia efficace di fronte all'inspiegabile quadro clinico. Una silloge che il poeta compone quasi con le lenti di un osservatore terzo, di chi presagisce, osservando il mondo, quanto interiorizzato nella psiche e nel fisico, dettata nel suo cammino compositivo da una leggerezza, da un'apparente semplicità, velando a tratti una sottile ironia socratica, gelante, a cui il poeta, per proprio carattere, si allinea nell'affrontare le diverse tematiche della vita, contro la pesantezza dell'umano, del vivere quotidiano, così come in tempo di COVID-19.