Torna indietro

EdiTEST. Tracce svolte per la prova scritta di sostegno didattico. Per l'ammissione al corso di specializzazione universitario per le attività di sostegno didattico

EdiTEST. Tracce svolte per la prova scritta di sostegno didattico. Per l'ammissione al corso di specializzazione universitario per le attività di sostegno didattico
22,10 -15%   26,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 22 maggio. 

44 punti carta PAYBACK
Brossura:
461 Pagine
Editore:
Editest
Pubblicato:
06/03/2019
Isbn o codice id
9788893622530

Descrizione

Rivolto a quanti intendono prepararsi alle prove scritte di selezione ai corsi di specializzazione universitari, a numero chiuso, per le attività di sostegno didattico, il volume propone una ampia selezione di tracce svolte sulle principali tematiche dell'integrazione scolastica, così come previsto dai programmi d'esame. Gli elaborati contengono spunti e suggerimenti sulla normativa riguardante gli alunni diversamente abili, cì indicazioni operative sui percorsi di integrazione/inclusione, sui vari aspetti della metodologia didattica orientata all'inclusione, sulla metacognizione, ipotizzando i possibili interventi volti a migliorare la capacità di autoregolazione degli alunni con difficoltà. Molta attenzione viene dedicata alle buone prassi che una scuola, in una visione di collegialità, deve mettere in atto se intende favorire realmente il processo di integrazione di tutti gli alunni, all'apprendimento cooperativo, con molteplici esempi di modalità di interazione tra gli allievi, ai laboratori, con numerose tipologie di attività e di percorsi atti a conferire la flessibilità di cui necessita un ambiente educativo di apprendimento pensato per tutti. Altrettanto spazio, infine, viene riservato alle tecnologie, il cui uso permette di adeguare la proposta educativa ai bisogni specifici, ai campi di esperienza e alle strategie didattiche, con numerosi esempi di adattamento di obiettivi, materiali e attività agli alunni in situazione di difficoltà. Il volume è stato organizzato in vista di uno studio agevole da parte degli aspiranti docenti di sostegno di ogni ordine e grado di scuola, poiché gli spunti e i modelli operativi proposti possono essere facilmente adeguati ai bisogni educativi delle diverse fasce di età degli alunni con disabilità.