Torna indietro

Ego. Gli inganni del capitalismo

Ego. Gli inganni del capitalismo
23,75 -5%   25,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 22 agosto. 

48 punti carta PAYBACK
Brossura:
300 Pagine
Editore:
Codice
Pubblicato:
26/02/2015
Isbn o codice id
9788875785093

Descrizione

Dopo aver analizzato gli aspetti più scottanti della nostra complessa e mutevole società (dall'innalzamento dell'età media alla pericolosa e acritica bulimia di notizie favorita da internet) questa volta Schirrmacher punta dritto al "cuore del sistema". L'obiettivo di "Ego" è la deriva sociale del turbocapitalismo del ventunesimo secolo, un imperialismo non solo economico che oggi ha esteso la propria influenza su ogni aspetto della vita, valutando relazioni personali, sentimenti e fiducia alla stregua di merci e affari da cui aspettarsi un tornaconto. In questo sistema, che somiglia più a una mano di poker in cui tutti vogliono vincere che non a una società civile, e dove l'egoismo assurge a regola, a rimetterci è sempre l'uomo, marionetta che come un "Faust digitale" ha venduto la sua anima e ha trovato in cambio un modello economico disumano.