Torna indietro

Einstein e l'etere. Relatività e teoria del campo unificato

Einstein e l'etere. Relatività e teoria del campo unificato
16,15 -5%   17,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 15 marzo. 

32 punti carta PAYBACK
Illustrato:
320 Pagine
Editore:
Dedalo
Pubblicato:
01/01/2001
Isbn o codice id
9788822062383

Descrizione

Ogni persona colta dovrebbe leggere questo libro, poiché esso cambia la nostra comprensione della fisica del ventesimo secolo in un modo fondamentale. E' una grossa sorpresa per quasi tutti i fisici e i filosofi della scienza apprendere che Albert Einstein fu favorevole all'esistenza di un etere relativistico negli ultimi 40 anni della sua vita, dato che gli storici avevano fatto di lui il campione della lotta positivistica contro la fisicità dello spazio.
Il libro è un viaggio affascinante nella mente del più grande scienziato del ventesimo secolo. Anche un famoso fisico come Einstein non poteva evitare di avere dubbi, di cambiare opinione, di fare errori. Kostro ci guida in una fantastica avventura culturale, una visita guidata nel cervello del fondatore della teoria della relatività, al lavoro nella costruzione di teorie sempre migliori. Il tocco di Kostro è leggero ma fermo. Il suo grande dono è la capacità di far dimenticare al lettore che c'è un autore fra lui e Einstein; tuttavia, una piccola riflessione sulla straordinaria quantità di informazioni contenute, mostra subito quanto sia stato importante, sistematico e intelligente il suo ruolo.