Torna indietro

Elementi di elettricità e di magnetismo. Spiegati con le leggi classiche ed esposti per l'uso dei licei

Elementi di elettricità e di magnetismo. Spiegati con le leggi classiche ed esposti per l'uso dei licei
35,70 -15%   42,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 agosto. 

71 punti carta PAYBACK
Brossura:
910 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
11/07/2013
Isbn o codice id
9788846736758

Descrizione

Come si rappresentano i fenomeni elettrici e quelli magnetici, e come si tiene conto delle esperienze fondamentali che li riguardano? A queste domande risponde questo libro, nato da una esperienza didattica concreta - informale ma ripetuta per oltre un decennio - con studenti dell'ultimo anno dei licei. Si parte dai campi, elettrico e di induzione magnetica e dalle loro sorgenti, regolati da equazioni che costituiscono le leggi fondamentali dell'elettricità e del magnetismo, e poi dell'elettromagnetismo; leggi espresse con operazioni matematiche proprie dei campi, introdotte in modo sostanzialmente rigoroso ma comprensibile anche a studenti che ignorino l'analisi. Con tali strumenti nel libro si dipana una storia che parte dai fenomeni in cui il tempo non interviene: limitandosi a questi, elettricità e magnetismo appaiono come aspetti della natura distinti tra loro; ma poi arrivano le esperienze di Faraday, dove il tempo conta, e avviene la prima riunificazione nella storia della fisica. Da qui a Maxwell e alle sue equazioni il passo è breve: le onde elettromagnetiche portano a svelare la natura della luce, conquista clamorosa del pensiero scientifico nel XIX secolo. Lungo questo percorso si affronta anche la descrizione dei fenomeni elettrici e magnetici nei mezzi materiali: si illustra così come trattare i processi nel mondo microscopico e la differenza fondamentale tra grande e piccolo.