Torna indietro

Elmetti e gessetti. Un fante. Un diario. Un rifugio

Elmetti e gessetti. Un fante. Un diario. Un rifugio
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 28 gennaio. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
420 Pagine
Editore:
Edizioni Efesto
Pubblicato:
04/10/2018
Isbn o codice id
9788833810393

Descrizione

Di foglio in foglio, v'è un personaggio senz'alcuna popolarità e realmente esistito che come una meteora, un fuggevole luccichio fende ora da spettatore ora da attore sia la storia a noi pervenuta sia una storia da noi non conosciuta. La sua storia. Una piccola storia nella grande storia. Una piccola guerra interiore in una Grande Guerra. Un mutilato, combattente in un primo tempo e rieducato e riscattato in un secondo, quando al compiersi delle ostilità quasi tutto scarseggiava tranne la tenace volontà dell'esistere ancora e nonostante tutto. Episodi e testimonianze tramandate, scritti poco noti, documenti estratti dalla polvere e dall'oblio degli archivi e ancora diari e lettere, giornali e manifesti, opere d'arte e tant'altro, hanno scortato il sentire dell'autore dall'ingiallimento del tempo alla nitidezza dello schermo. Edito e inedito, ricostruzione biografica, purificazione individuale e unanime catarsi, sono stati fusi. «Dipingete e dipingete! Non l'albero ma l'ombrosa frescura fra il suo fogliame. Non il ruscello ma la cupola celeste che le sue acque riflettono. Non un viso di bimbo ma il voler curiosare dei suoi occhi. Dipingete l'inaccessibile che è sfuggente e imprendibile».