Torna indietro

Era polare. La pazza storia dell'Italia di Berlusconi. Con DVD

Era polare. La pazza storia dell'Italia di Berlusconi. Con DVD
8,77 -55%   19,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 26 novembre. 

18 punti carta PAYBACK
Tascabile:
84 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788817011051

Descrizione

La Seconda repubblica è finita. Comunque la pensiate, è durata poco. In compenso sarà ricordata come quella in cui il rapporto tra politica e satira è stato tra i più controversi della storia del nostro paese. Neanche ai tempi della vecchia Dc e del vecchio Pci il rapporto fra comici e politici è mai arrivato a un livello conflittuale così esasperato. Alle battute si è risposto con la censura e le liste di proscrizione; alla critica si è replicato con denunce e querele. Anche questa è stata I'Era polare. E proprio a tale contrapposizione tra satira e potere politico è dedicato questo nuovo cofanetto della collana BURsenzafiltro che ripropone una delle più avvincenti antologie satiriche prodotte dalla trasmissione tv "La Superstoria" di Andrea Salerno. Uno spazio di riflessione televisiva libero e anticonvenzionale che da anni miete successi su Raitre. Il DVD di circa 60 minuti ripropone e riorganizza per temi alcune delle gag satiriche più incisive degli ultimi anni. Una di fronte all'altra, ci sono l'Italia di Berlusconi e quella di Corrado Guzzanti e Antonio Albanese, l'Italia di Bossi e Calderoli e quella di Sabina Guzzanti, Carlo Verdone e Paolo Rossi, Neri Marcorè e Claudio Bisio. Il libro fa il punto sullo stato dei pessimi rapporti tra televisione e potere e quelli tra Berlusconi e la sinistra italiana. Con interventi di Andrea Purgatori, Nicola Fano e Andrea Salerno. Inoltre: attraverso i testi delle migliori puntate de "La Superstoria" si completa il racconto dell'Èra polare.