Torna indietro

Erano tutti miei figli

Erano tutti miei figli
10,45 -5%   11,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 3 giugno. 

21 punti carta PAYBACK
Libro:
104 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
01/01/2000
Isbn o codice id
9788806117658

Descrizione

'Erano tutti miei figli' fu iniziato diversi anni dopo che il Group Theater aveva cessato di esistere, ma oggi posso dire che si trattò di un'opera destinata a un teatro dell'avvenire. Mi rendo conto di quanto sia vaga quest'espressione, ma non riesco troppo bene a definire ciò che intendo. Forse significa un teatro, un'opera destinata a diventar parte della vita dei suoi spettatori - un'opera seriamente destinata alla gente comune, e importante sia per la sua vita domestica che per il suo lavoro quotidiano - e insieme un'esperienza che allarga la sua consapevolezza dei legami che si collegano al passato e all'avvenire, e che si celano nella 'vita'.

Arthur Miller