Torna indietro

Eravamo comunisti

Eravamo comunisti
13,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 1 settembre. 

26 punti carta PAYBACK
Libro:
154 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
31/07/2015
Isbn o codice id
9788891193438

Descrizione

Attraverso le vicende di Benito, operaio e comunista militante, ripercorriamo la storia politica e sociale italiana dell'ultimo trentennio. Grazie ad un sapiente intreccio tra il racconto delle vicende personali del protagonista e l'analisi sagace della situazione nazionale e del suo evolversi nel tempo, abbiamo non solo un romanzo ma anche un moderno pamphlet. L'autore mette in luce come la deriva della politica nostrana provochi il distacco e la rassegnazione dei cittadini, anche in coloro che, come Benito, per anni in essa hanno creduto e per essa hanno combattuto per cambiare la realtà. Lo sguardo di Benito è quello dell'uomo qualunque che, nutrito dalla saggezza popolare, guarda la vita con semplicità e schiettezza e prende gradualmente coscienza che quel partito, a cui aveva affidato tutti i suoi sogni e tutte le speranze giovanili, mostra sempre più il volto della casta autoreferenziale, provocando in lui una crisi d'identità.