Torna indietro

Esercizi di fatica del concetto. Martin Heidegger e dintorni

Esercizi di fatica del concetto. Martin Heidegger e dintorni
10,45 -5%   11,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 ottobre. 

21 punti carta PAYBACK
Brossura:
128 Pagine
Editore:
Solfanelli
Pubblicato:
19/10/2018
Isbn o codice id
9788833050881

Descrizione

Con la pubblicazione dei "Quaderni neri" è tornato incandescente il problema dell'adesione di Martin Heidegger al regime nazionalsocialista. E una lettura che lascia da parte la questione di fondo, la sostanziale opzione antidemocratica operante nelle pagine di "Sein und Zeit", l'opus magnum del 1927 che ha dato luogo a un nuovo inizio del filosofare. Il nodo dell'orientamento di fondo dell'opera heideggeriana è nella prima sezione, dove è stabilita l'irriducibilità tra esistenza autentica ed esistenza inautentica. In questa opposizione è operante il nucleo di fondo dell'espulsione di masse di individui dal concetto di uomo, il che rende chiaro a uno sguardo critico lo spazio teorico di fondazione della prospettiva sterminista....