Torna indietro

Etica dell'interpretazione

Etica dell'interpretazione
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 22 luglio. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
160 Pagine
Editore:
Rosenberg & Sellier
Pubblicato:
15/10/2020
Isbn o codice id
9788878858886

Descrizione

In questi saggi che videro la prima pubblicazione nel 1989 nella storica collana `Ermeneutica' da lui stesso fondata e diretta, Gianni Vattimo delinea i fondamenti dell'etica dell'interpretazione che il celebre filosofo avrebbe sviluppato e approfondito con successo negli anni successivi. Mettendo in primo piano l'ermeneutica come idioma comune della cultura contemporanea e i suoi legami con i tratti postmoderni della società, Vattimo propone una visione dell'etica che recupera, in termini secolarizzati, sia le esigenze di universalità dell'etica tradizionale, sia gli elementi ascetici della morale ripensati alla luce di una ripresa, oltre che di Nietzsche e Heidegger, di Schopenhauer. E si afferma come uno degli interpreti più significativi dell'ontologia ermeneutica che ha contrassegnato una stagione importante del dibattito filosofico italiano e internazionale, facendo di questo volume un long seller meritevole di essere riproposto, a trent'anni di distanza, con un saggio di Emilio Corriero, anche come occasione per fare il bilancio di quella stagione.