Torna indietro

Europa e felicità. Prima, durante e dopo Brexit

Europa e felicità. Prima, durante e dopo Brexit
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 23 maggio. 

27 punti carta PAYBACK
Libro:
176 Pagine
Editore:
Pellegrini
Pubblicato:
06/04/2021
Isbn o codice id
9788868227500

Descrizione

Il lavoro affonda le radici in alcune riflessioni fatte prima, durante e dopo la lunga e complessa gestazione della "Brexit" che ha portato, dopo più di quattro anni di negoziati e, talvolta, di tragiche votazioni del Parlamento britannico, alla rinuncia del Regno Unito di far parte dell'Unione europea. Dal 1951 - data della istituzione della (prima) Comunità europea del Carbone e dell'Acciaio (CECA) - è il primo e unico caso (e, si auspica, l'ultimo) nella storia dell'integrazione europea, il cui progetto conserva intatta la sua validità. L'homo europaeus è oggigiorno felice? Gli europei continentali, cittadini degli Stati membri e quindi dell'Unione europea, le istituzioni e i governi hanno l'obiettivo prioritario di raggiungere una "comune" felicità? E se la risposta è positiva, di quale felicità? La "buona politica" aiuta a raggiungere più facilmente questa ideale dimensione? A queste e ad altre domande il libro offre risposte efficaci, accompagnando il lettore attraverso uno stimolante viaggio nella storia, nella legislazione e, soprattutto, in un'accurata disamina dei problemi che affliggono l'Unione europea.