Torna indietro

Fiori di pioppo al vento. Storie di donne cinesi in cerca di diritti

Fiori di pioppo al vento. Storie di donne cinesi in cerca di diritti
13,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 12 settembre. 

26 punti carta PAYBACK
Brossura:
144 Pagine
Editore:
Le Lucerne
Pubblicato:
09/06/2022
Isbn o codice id
9791280147196

Descrizione

Mogli, madri, concubine: sono le donne che si affacciano nella letteratura cinese e nella vita reale alla ricerca della loro identità e della loro salvezza, ma soprattutto dei loro diritti. Qualcuna li reclama a gran voce, altre in silenzio, tutte ritrovandosi contro un contesto ostile e restio ad ascoltarle. E a partire dalle loro storie che Sara D'Attoma ricostruisce un secolo di mutamenti sociali e legami con la tradizione, lungo il quale si svolge il lungo e faticoso percorso - non ancora concluso - per la conquista dei diritti delle donne in Cina. Il viaggio comincia con il crollo dell'Impero nel 1911, al tramonto dell'era della fasciatura dei piedi, e attraversa gli anni della Prima Repubblica di Cina e della Rivoluzione Culturale, dai tempi di Lanterne rosse all'introduzione del divorzio, fino ad arrivare ai nostri giorni, con l'abrogazione della politica del figlio unico e l'adozione delle norme contro la violenza domestica. La prospettiva dalla quale è vista la Storia è sempre quella dell'universo femminile, delle protagoniste dei più indimenticabili romanzi e racconti cinesi, per restituirci una narrazione nella quale si intrecciano letteratura, diritto e realtà.