Torna indietro

Follia dell'Occidente. Come cinquant'anni di decisioni sbagliate hanno distrutto la nostra economia (La)

Follia dell'Occidente. Come cinquant'anni di decisioni sbagliate hanno distrutto la nostra economia (La)
16,15 -15%   19,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

32 punti carta PAYBACK
Rilegato:
318 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
18/10/2011
Isbn o codice id
9788817049672

Descrizione

E' un dato di fatto che l'Occidente sta perdendo la sua supremazia politica ed economica. Tre sono le cause, secondo l'economista africana Dambisa Moyo. Siccome l'Occidente, e in particolare gli Usa, hanno alimentato il risentimento dei Paesi emergenti, questi agiscono sul mercato globale da nemici invece che da partner. La mancanza di concorrenza non ha stimolato il progresso in Occidente, che ora vede erosi i vantaggi tecnologici acquisiti nel passato. Infine, l'Occidente ha accumulato una serie impressionante di errori di politica economica. Ma una soluzione è ancora possibile: rinunciare al protezionismo e al consumo a tutti i costi e rendere i Paesi emergenti i nostri nuovi alleati.