Torna indietro

Follia e discorso. Archivio Foucault. 1.Interventi, colloqui, interviste. 1961-1970

Follia e discorso. Archivio Foucault. 1.Interventi, colloqui, interviste. 1961-1970
11,05 -15%   13,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 3 dicembre. 

22 punti carta PAYBACK
Tascabile:
286 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
21/04/2014
Isbn o codice id
9788807884443

Descrizione

Il primo di tre volumi, che raccolgono interviste, colloqui, interventi in cui Foucault commenta la propria opera, apporta correzioni o modifiche al proprio discorso, si esprime sul pensiero altrui. Apparso in Francia circa un decennio dopo la sua morte, raccoglie testi brevi, di una chiarezza folgorante; nell'insieme disegnano una nitida cartografia del pensiero di Foucault, un'agevole via di accesso per i lettori nuovi e un'integrazione necessaria per i lettori di sempre. "Archivio Foucault" ne propone una vasta scelta: è la straordinaria occasione per visitare un laboratorio filosofico in fermento, consapevole di inaugurare una nuova forma di conoscenza. Questo volume attraversa gli anni sessanta, fra strutturalismo, letteratura come "esperienza della trasgressione" e centralità della politica. Emerge chiaramente una pratica della resistenza attraverso l'uso della parola: di fronte a un dispositivo di potere che contrappone ragione e follia, normale e patologico, viene evocata una parola in grado di sfuggire ai codici e alle istituzioni.