Torna indietro

Fossalta. Estate 1249. Un re e un contadino

Fossalta. Estate 1249. Un re e un contadino
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 26 gennaio. 

27 punti carta PAYBACK
Libro:
105 Pagine
Editore:
Pendragon
Pubblicato:
01/05/2020
Isbn o codice id
9788833642178

Descrizione

Nell'estate del 1249, quando il clamore delle battaglie tra Papato e Impero risuona in tutta la penisola italiana, il giovane contadino Cesarino, da tutti chiamato Canoccia, si ritrova coinvolto nello scontro di Fossalta che vede opposte le armate del "falco", Enzo di Svevia, e quelle del Comune di Bologna. Ragazzo coraggioso e piuttosto incosciente, Canoccia, spinto dal desiderio di prendere parte a tali avvenimenti entrerà in contatto con soldati, capitani e, infine, con lo stesso figlio di Federico II, re Enzo. Sarà proprio il rapporto con il celebre "nemico" ad essere fondamentale per la crescita e per la formazione di Cesarino, che da intrepido contadino si trasformerà in uomo saggio. Un racconto, questo, a metà tra la solennità di un'epica cavalleresca e la levità e dolcezza di una favola, capace far viaggiare il lettore in un'epoca lontana e ormai mitica.