Torna indietro

Fuoco azteco

Fuoco azteco
8,41 -15%   9,90 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

17 punti carta PAYBACK
Tascabile:
536 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
07/09/2010
Isbn o codice id
9788817042895

Descrizione

Messico, XIX secolo. In un mondo lacerato dalle lotte tra europei e indios, anche il meticcio Juan Rios lotta per l'indipendenza della sua terra. Discendente di una stirpe di guerrieri aztechi, si salva dalla schiavitù nelle miniere d'argento di Guadalajara grazie al suo talento per le armi da fuoco. Nonostante sia solo un peon, Juan ha appreso dallo zio spagnolo, un bizzarro frate dedito più al vino che alla preghiera, tutti i segreti per la preparazione della "polvere nera", ed è ben presto diventato un alleato prezioso per i ribelli guidati da Vicente Guerrero, che di nascosto rifornisce di armi. Sulle rive del lago di Chapala, nessuno sospetta della sua doppia vita, nemmeno Maria, la revolucionaria senza paura che gli ha infiammato il cuore. Ma proprio durante una consegna ai rivoltosi, Juan viene scoperto dagli uomini del Viceré spagnolo, e per salvarsi è costretto alla fuga. E solo l'inizio di un incredibile viaggio, che lo condurrà sulla rotta di feroci pirati asiatici. cannibali e trafficanti di spezie, fino alle terre lontane di Hong Kong e Manila. Per riportarlo nel suo paese alla vigilia di cambiamenti che ne segneranno irrimediabilmente la storia.