Torna indietro

Fuori di testa. Le basi sociali dell'io

Fuori di testa. Le basi sociali dell'io
13,50 -25%   18,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 11 maggio. 

27 punti carta PAYBACK
Libro
Editore:
Mondadori Università
Pubblicato:
14/11/2012
Isbn o codice id
9788861842557

Descrizione

Come arriviamo a conoscere? In che modo le tecnologie della conoscenza modificano la nostra mente? Come arriviamo a formulare giudizi e a prendere decisioni? Come funziona il linguaggio? E quali sono i suoi rapporti con il pensiero? Come comprendiamo gli altri? Come si fissano e come si richiamano i ricordi? Esiste l'io, o è soltanto un'illusione? Siamo veramente liberi nelle nostre azioni, o soltanto sogniamo di esserlo? A queste domande, che la filosofia si pone da sempre, le scienze cognitive e le neuroscienze danno oggi risposte inedite e sempre più articolate. Oggi cominciamo a comprendere le basi neurali del ragionamento, della coscienza, delle emozioni e il loro rapporto con la genesi del mondo sociale e spirituale. Si sono ormai poste le basi per una nuova visione dell'essere umano nelle sue articolazioni cognitive, emotive e comportamentali. Il tema dell'identità personale è al centro della riflessione filosofica e psicologica. Come si costituisce il nostro senso di noi stessi? Qual è il ruolo della relazione sociale, del linguaggio, della cultura nella costruzione del nostro io? Fino a che punto la tradizione filosofica nata con Cartesio è messa in discussione dalle scoperte della scienza della mente contemporanea?