Torna indietro

Garibaldi la spada dei Mille

Garibaldi la spada dei Mille
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 24 maggio. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
380 Pagine
Editore:
Arkadia
Pubblicato:
16/09/2021
Isbn o codice id
9788868513474

Descrizione

Isola di Caprera, 1873. Giuseppe Garibaldi rievoca a un misterioso naufrago inglese le sue straordinarie imprese di guerrigliero. Lasciata l'America del Sud e tornato in Italia, nell'estate del 1848 l'"Eroe dei due mondi" è pronto per nuove battaglie. Non più come corsaro ma alla testa di un esercito di volontari, le camicie rosse. Il nizzardo ha un sogno, condiviso con i suoi seguaci: unificare l'Italia. Per riuscirci - dopo aver messo la sua spada al servizio dei Savoia - deve scacciare gli invasori austriaci dalla Lombardia e dal Veneto, i francesi di Napoleone III dallo Stato Pontificio e i Borboni dal Regno delle Due Sicilie. In un incalzante susseguirsi di scontri, fughe, amori e tragedie, come la morte della moglie Anita, la fama del prode assume i contorni della leggenda. Acclamato dal popolo, ma visto con sospetto dal primo ministro del Regno di Sardegna, Cavour, e dal capo della Giovine Italia, Mazzini, Garibaldi è oramai un mito in tutto il mondo quando nel 1860 realizza le imprese che lo renderanno immortale: lo sbarco in Sicilia a capo di mille camicie rosse e la consegna del Regno delle Due Sicilie a Vittorio Emanuele II.