Torna indietro

Giacomo Balla. Dal futurismo astratto al futurismo iconico. Ediz. illustrata

Giacomo Balla. Dal futurismo astratto al futurismo iconico. Ediz. illustrata
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 21 aprile. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
96 Pagine
Editore:
Palombi & Partner
Pubblicato:
26/03/2019
Isbn o codice id
9788860608444

Descrizione

L'ultimo periodo di Balla, quello chiamato post-futurista o figurativo, non ha mai goduto di uno studio approfondito sulla sua natura e, soprattutto, sulle sue dinamiche estetiche, sul significato profondo che riveste nell'ottica dell'ultimo futurismo e della conseguente uscita del movimento dell'artista. Il volume di Fabio Benzi è il catalogo della Mostra che da marzo a giugno 2019 è ospitata nelle sale espositive di Palazzo Merulana, che si apre con il famoso dipinto sui due lati del pugile Primo Carnera del 1933. Vaprofumo del 1926 da una parte, che rappresenta appieno il giocoso sistema sinestetico del futurismo balliano dell'epoca; e il Ritratto di Primo Carnera del 1933 dall'altra. Una pubblicazione, accompagnata da un ricco apparato iconografico, fondamentale per comprendere al meglio la figura del Maestro del futurismo italiano Giacomo Balla.