Torna indietro

Giano Bifronte

Giano Bifronte
11,87 -5%   12,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 2 novembre. 

24 punti carta PAYBACK
Brossura:
112 Pagine
Editore:
Il Convivio
Pubblicato:
23/01/2020
Isbn o codice id
9788832743074

Descrizione

Giano è uno degli dei più complessi del pantheon antico, praticamente divinità di ogni cosa: del passaggio, della soglia, dell'inizio del giorno e del mese (non a caso Gennaio da lì proviene), ma soprattutto è noto per la sua duplicità e, in quanto tale, 'deus deorum', cioè il dio per eccellenza, come definito nei canti salii. Una così breve indicazione, già, permette di cogliere la complessità della silloge di Alessandra Vettori, perché in essa vanno a condensarsi tutte le anime del mondo alla ricerca della conoscenza e della vera entità dell'Io. Non è un caso che, sin dall'incipit, si ponga la domanda su chi siamo e, dall'altro lato, emerga un forte afflato spirituale con delle apostrofi o dediche al Signore, a Christo, alla Madre. Lo Spirito, difatti, ha una presenza in ogni cosa e va ricercato e compreso.