Torna indietro

Gilet neri. Di finanza si muore. Da Abraham Lincoln a Enrico Caldari

Gilet neri. Di finanza si muore. Da Abraham Lincoln a Enrico Caldari
14,15 -5%   14,90 

Ordina ora per riceverlo venerdì 6 agosto. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
260 Pagine
Editore:
Santelli
Pubblicato:
07/03/2019
Isbn o codice id
9788832040753

Descrizione

«Gli organismi finanziari-bancari sovranazionali, tra cui BCE e Federal Reserve, con la compiacenza di famiglie come quella dei Rothschild, avrebbero imposto le proprie elaborazioni su creazione, circolazione e utilizzo della moneta, potendo così imporre anche il proprio predominio sulle istituzioni, a discapito del "Popolo sovrano", come lo chiama la stessa Costituzione italiana. Numerose sarebbero le vittime tra coloro che hanno provato a intaccare il sistema dei Gilet Neri, quelli della finanza nera, ovvero delle giacche con tanto di cravatta, non per questo meno criminali. Perché di finanza si muore. Ne sarebbero esempi gli omicidi, sulla scena internazionale, di Lincoln e Kennedy, così come quelli di Rino Gaetano e Pier Paolo Pasolini in Italia, nonché quello più recente di Enrico Caldari».