Torna indietro

Gina Pane (1939-1990). Catalogo della mostra (Rovereto, 17 marzo-8 luglio 2012). Ediz. illustrata

Gina Pane (1939-1990). Catalogo della mostra (Rovereto, 17 marzo-8 luglio 2012). Ediz. illustrata
56,05 -5%   59,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 15 febbraio. 

112 punti carta PAYBACK
Rilegato:
320 Pagine
Editore:
Giunti Editore
Pubblicato:
16/05/2012
Isbn o codice id
9782330005115

Descrizione

"E a voi che parlo, poiché voi siete l'unità del mio lavoro: l'altro". Gina Pane inizia così la sua lettera ad uno(a) sconosciuto(a), indirizzandosi agli "altri", cioè a quel noi indefinito che ci unisce come esseri umani, sociali, ma soprattutto fisici, esseri fatti di carne, corpi, e per Gina Pane, una delle più importanti artiste della corrente della body art, "il corpo ha un posto capitale nel "noi". Per Gina Pane, il corpo è linguaggio, comunicazione, luogo d'incontro e confronto. Il corpo è carne e terra: vi è un corpo umano e un corpo cosmico, entrambi ci appartengono e ci contengono. L'essere umano e l'ambiente si legano inesorabilmente nella sua opera che mescola alle tematiche sociali e politiche quelle ambientali ed ecologiche. Ogni cosa, d'altronde, fa parte di una catena ed ogni gesto ed azione si ripercuote sullo spazio circostante.