Torna indietro

Giorni dell'ira. Storie di matricidi (I)

Giorni dell'ira. Storie di matricidi (I)
6,17 -5%   6,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 14 dicembre. 

12 punti carta PAYBACK
Libro:
141 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
10/05/2002
Isbn o codice id
9788807817120

Descrizione

Uno psichiatra e un giudice, attingendo dalla loro quotidiana esperienza professionale, narrano quattro tragiche storie ispirate alla realtà del delitto più lacerante e terribile: il matricidio. In un doloroso percorso scandito dal racconto di quattro matricidi, gli autori si interrogano intorno all'inesorabile abisso della vita negata. Chi uccide chi dà la vita? E perché? Condannati a oscillare tra il sogno di affetti repressi e l'ottusità di rapporti superficiali, i quattro giovani assassini sono ostaggi di insopprimibili pulsioni che diventano possibili chiavi per guidare il lettore in un devastante labirinto: il soffocamento, l'indifferenza, l'antagonismo, il rancore infinito. Figure di vittime-complici e di disperati, giovani carnefici popolano queste umane vicende dalle quali i "tecnici" si sforzano invano di estrarre il filo di un'impossibile razionalità. Quattro brevi racconti che rappresentano, con spietata lucidità, una metafora della nostra attuale deriva morale ed emozionale.