Torna indietro

Giulia, la prima donna. Sulle protoelettrici italiane ed europee

Giulia, la prima donna. Sulle protoelettrici italiane ed europee
11,87 -5%   12,50 

Ordina ora per riceverlo martedì 3 novembre. 

24 punti carta PAYBACK
Brossura:
157 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
18/01/2018
Isbn o codice id
9788831728829

Descrizione

L'opera analizza la figura di Giulia Berna (Senigallia, 1871-1957), coraggiosa maestra, leader del gruppo di giovani marchigiane che, in forza della sentenza della Corte d'appello di Ancona del 25 luglio 1906 (nota come sentenza Mortara), divennero le prime elettrici d'Italia e d'Europa. Un evento tanto clamoroso e unico quanto dimenticato per oltre novant'anni, che ha costretto a frettolosi aggiornamenti sui libri di storia e non solo. Dalla nascita ai primi incarichi di docenza, il libro esplora anche il carattere vivace e determinato di Giulia che lottò a lungo contro una burocrazia maschilista e tradizionalista per vedersi riconosciuti i suoi diritti di donna e lavoratrice.