Torna indietro

Giustizia poetica. Immaginazione letteraria e vita civile

Giustizia poetica. Immaginazione letteraria e vita civile
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 26 gennaio. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
192 Pagine
Editore:
Mimesis
Pubblicato:
04/09/2012
Isbn o codice id
9788857509846

Descrizione

Ma è proprio vero che gli esseri umani agiscono soltanto per soddisfare i loro interessi più o meno egoistici? In questo libro, Martha Nussbaum sostiene che alle emozioni vada affidato il compito di ridare vitalità a esperienze atrofizzate di sensibilità per delle relazioni interpersonali regolate in termini morali. Non è solo da considerazioni razionali rispetto allo scopo che è possibile dedurre le norme e le istituzioni in grado di offrire alle persone l'opportunità di condurre vite soddisfacenti e dignitose. E anzi, è proprio valorizzando il ruolo delle emozioni nel giudizio pubblico, e soprattutto nelle questioni di giustizia, che è possibile presentare gli esseri umani come fini in sé, dotati di dignità e individualità, piuttosto che quali unità astratte indistinguibili o come meri mezzi per i fini altrui.