Torna indietro

Gli anarchici

Gli anarchici
10,50 -30%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 10 agosto. 

21 punti carta PAYBACK
Brossura:
330 Pagine
Editore:
Ortica Editrice
Pubblicato:
12/11/2020
Isbn o codice id
9788831384131

Descrizione

"L'operaio ha contro di sé tre grandi nemici che deve conoscere e vincere: i politicanti, i filantropi e se stesso. Tu che aspiri all'autonomia illimitata dell'individuo, sai bene che l'uomo libero non può appartenere che a se stesso. L'anarchia è un sistema sociale in cui nessuno s'immischia negli atti altrui; ove la libertà è indipendente dalla legge; ove il privilegio è sconosciuto; ove la forza non è l'ispiratrice delle azioni umane. Che cos'è il popolo per il ricco? Il popolo non è né più né meno che una macchina, uno strumento di lavoro di cui bisogna avere una certa cura per ottenerne una buona somma di servizi: i nostri figli gli servono di giorno, le nostre figlie servono loro la notte."