Torna indietro

Gli inconsci collettivi

Gli inconsci collettivi
24,00

Ordina ora per riceverlo martedì 10 agosto. 

48 punti carta PAYBACK
Libro:
208 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
20/11/2019
Isbn o codice id
9788831647601

Descrizione

L'inconscio collettivo non è solo quello illustrato da C.G. Jung, che ne ha stabilito le basi e definito i contorni. In questo volume, dopo un esame accurato delle prospettive indicate da Jung, si potranno esaminare altri "derivati" in vigore nel nostro quotidiano, non meno inconsci, e non meno collettivi di quello classico radicato nel mito, nelle religioni, nell'ereditarietà psichica di specie. Così ci si potrà fare un'idea dell'inconscio mortifero, economico, tecnologico, scientifico, nichilistico, informatico, linguistico e religioso. Queste sono le linee guida di ciò che non è presente nella nostra coscienza, sia di individuo, tanto meno di massa. Aleggia un enigma che la filosofia riconosce, e conduce innanzi con quella sua solita radicale meraviglia.