Torna indietro

Graffiti latini

Graffiti latini
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 4 marzo. 

19 punti carta PAYBACK
Tascabile:
320 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
01/01/1998
Isbn o codice id
9788817172585

Descrizione

Segni disarticolati, scomposti, distorti, che si accavallano gli uni sugli altri, talvolta parole discrete, talaltra espressioni sfacciate e oscene, occasionalmente semplici segni figurati di acceso realismo: gli antichi graffiti latini rompono non soltanto la "grammatica della lingua", ma anche la "grammatica della scrittura". Domina un'anarchia della disposizione che contesta continuamente programma, ordine e geometria delle iscrizioni pubbliche e private di rango istituzionale, restituendoci una letteratura marginale e straordinaria che nasceva nelle piazze, nei bordelli, nelle scuole, nelle osterie, nelle case private e negli edifici pubblici. Ne risulta un'immagine dell'antica Roma profondamente viva.